Close

Costi Doganali per trasloco masserizie

di recente è stata emessa una legge che a chi molesta una donna per strada vengono comminati 15 giorni di carcere e 500 dt di multa,probabilmente si sono fatti carico del problema che tu vivi ed è comune a molte donne occidentali e non che vivono sole qui in TUNISIA,a mia moglie è capitato sovente di essere avvicinata con svariati motivi,li ha allontanati con garbo e fermezza,purtroppo qui a Djerba è pieno di donne mature che cercano compagnia giovanile e fanno di tutta l'erba un fascio.

Emphirio :

di recente è stata emessa una legge che a chi molesta una donna per strada vengono comminati 15 giorni di carcere e 500 dt di multa,probabilmente si sono fatti carico del problema che tu vivi ed è comune a molte donne occidentali e non che vivono sole qui in TUNISIA,a mia moglie è capitato sovente di essere avvicinata con svariati motivi,li ha allontanati con garbo e fermezza,purtroppo qui a Djerba è pieno di donne mature che cercano compagnia giovanile e fanno di tutta l'erba un fascio.

Grazie per l'informazione!!!
Ma è  una legge locale o nazionale? ... Io vivo ad Hammamet

Ogni tipo di molestia negli spazi pubblici, sia fisica che verbale, contro le donne in Tunisia sarà punita con tre mesi di carcere e/o con 550 dinari di multa, l’equivalente di circa 200 euro. E’ quanto prevede l’articolo 16 della nuova legge sulla violenza contro le donne approvato oggi da una commissione parlamentare dell’Assemblea dei rappresentanti del popolo (Arp). L’obiettivo è punire chi lede alla dignità e alla decenza di ogni donna. L’ideatrice dell’articolo è Bochra Belhadj Hamida, avvocato e femminista. In Tunisia, almeno una donna su due ha subito molestie negli spazi pubblici. Secondo un recente studio del Centro di Ricerca e Informazione sulle donne, il fenomeno è diventato molto preoccupante. Oltre il 50 per cento delle tunisine, infatti, ha spiegato di aver subito almeno una volta violenze o molestie in strada, al lavoro, nei trasporti pubblici o altri luoghi di intrattenimento, mi sbagliavo tre mesi e non 15 giorni, la legge è di questo mese.

Allora cara Lavinia....visto Che frequento e vivo in Tunisia..da un po Di tempo....13 anni. ...un po Di esperienza credo Di averla in materia. ..visto Che sono single....e ne ho viste Di cotte e di crude nella mia vita in Tunisia...e altrove.....
Tanto X chiarire anche i loro uomini sono perseguitati e condannati ...sia se si approffittano di donne Europee. ..Che Arabe
Poi scusa...una 60enn
Che frequenta un 25
Enne. ..forse un po di attenzioni e Dubbi debbono  venirle. ...ma non  solo qui....in tutti i posti del mondo
Terzo e chiudo. ..mai visto e saputo di donne europeee sole Che vengono inportunate fa tassisti ô altri. ...e ne conosco parecchie Che escono vanno in giron non hanno mai avuto problemi del génère
...ma forse monastir fa storia à parte. .?non credo...a voi la soluzione2....

a Emphirio:

:top:  Bella forse no (la situazione),, ma buona notizia si!  Grazie ancora per l'info. Oltretutto ho semmai una buona risposta-informazione da dare, con il sorriso, a chi osasse ancora.  Per strada posso ignorare, ma in taxi a volte diventa pesante, oltre che di pessimo gusto

mauro biazzi :

Allora cara Lavinia....visto Che frequento e vivo in Tunisia..da un po Di tempo....13 anni. ...un po Di esperienza credo Di averla in materia. ..visto Che sono single....e ne ho viste Di cotte e di crude nella mia vita in Tunisia...e altrove.....
Tanto X chiarire anche i loro uomini sono perseguitati e condannati ...sia se si approffittano di donne Europee. ..Che Arabe
Poi scusa...una 60enn
Che frequenta un 25
Enne. ..forse un po di attenzioni e Dubbi debbono  venirle. ...ma non  solo qui....in tutti i posti del mondo
Terzo e chiudo. ..mai visto e saputo di donne europeee sole Che vengono inportunate fa tassisti ô altri. ...e ne conosco parecchie Che escono vanno in giron non hanno mai avuto problemi del génère
...ma forse monastir fa storia à parte. .?non credo...a voi la soluzione2....

il Suo post credo si commenti da sé.  E non sono "la cara" di nessuno, qui sul foro. Argomento chiuso  :offtopic:

Credo la forza e la determinazione non ti mancano

Scusa del  "cara" era solo un modo gentile 
X risponderti....non ti  pensavo....cosi...
Arpia.....

scusate siccome il titolo del post era "costi doganali ...." questi argomenti vanno off topic e perdono di visibilità proprio perché se uno apre questo link lo fa per avere info sui costi doganali, l'errore l'ho fatto proprio io continuando lo scivolone su argomenti devianti, proprio per questo ho aperto un "topic" ad hoc con titolo "sesso e prostituzione in Tunisia" penso che le vostre considerazioni proprio perché interessanti andrebbero incollate in quel post.

mauro biazzi :

Scusa del  "cara" era solo un modo gentile 
X risponderti....non ti  pensavo....cosi...
Arpia.....

Lei tira delle conclusioni velocissime e senza ben valutare quanto si scrive o, allora, quello che sta per esprimere Lei.  Con il suo precedente "intervento" ha praticamente messo in dubbio quanto asserivo, come lasciando intendere che se molestie ci fossero, chissà come mai (cosa che si poteva leggere nel senso che forse sarei io a provocarle?)  E se avesse letto bene, avrebbe capito meglio.  Inoltre qui non si tratta di vantare annose esperienze sul suolo tunisino.  Nel caso specifico, neppure io sono caduta ieri dal fico. E la Tunisia l'ho conosciuta sin dai tempi della mia prima giovinezza.   Con questo direi che ora va' bene chiudere questo argomento - scabroso, per quello che ho dovuto constatare. Eppure qui non c'é stato alcun lettore ... tunisino. E a me i machos latini non sono mai andati giú.

Buona sera a tutti , certo che quello che sento mi lascia sbalordito ! rattristato e ancor meglio rafforzato dal non venire a vivere in Tunisia. Da quello che scrivete la Tunisia è diventato un lager ! controlli per chi ho in macchina? giustificazioni al comando di polizia se ero in compagnia di una persona che sta facendo la sua professione ....ragazzi spero che scherziate....la mia volontà di un trasferimento mi è completamente passato ...ma se mi raccontate ancora qualcosa del genere cancello la Tunisia dalle mie vacanze ! Io in un comando di polizia non ci sono mai andato e per sciocchezze del genere non intendo avere equivoci...con un mondo intero di sicurezza turistica non cado certamente negli equivoci della polizia tunisina. Certamente se questi fatti sono veri la legge è fatta molto personalmente  e regole a senso unico . Rifletto sulla donna di 65 anni che si è fidanzata con un tunisino di 25..tutto a posto il contrario è un problema.....per motivi religiosi non si può' ma tutti e due i tunisini uomo e donna sono entrambe mussulmani ....troppa confusione e disposizioni strane e pericolose per chi vuole vivere correttamente in quanto l'equivoco nasce da uno stato di polizia che può' da quanto scrivete fare tutto contro uno straniero . Entrare in casa e fare l'ispezione senza ordine della magistratura? mah! ragazzi spero che la Tunisia vi soddisfi a me ha già' stufato ....la mia vacanza? ok 600 euro a persona dopo di che torno alla normale civiltà .......dove il cittadino corretto è rispettato e se la polizia fa un errore è denunciata per i suoi abusi eventuali ....grazie delle pessime notizie ove non trovo alcuna coerenza. Lieto di fare la mia vacanza e vi ringrazio a tutti

Anto&Simo :

scusate siccome il titolo del post era "costi doganali ...." questi argomenti vanno off topic e perdono di visibilità proprio perché se uno apre questo link lo fa per avere info sui costi doganali, l'errore l'ho fatto proprio io continuando lo scivolone su argomenti devianti, proprio per questo ho aperto un "topic" ad hoc con titolo "sesso e prostituzione in Tunisia" penso che le vostre considerazioni proprio perché interessanti andrebbero incollate in quel post.

Sesso e prostituzione in Tunisia > http://www.expat.com/forum/viewtopic.php?id=678292

piertrarelli,

siamo off topic..., ma il testo suo stando su questa pagina, mi pare richieda -essendoci correzione da fare- ancora qualche precisazione - e quindi allo stesso posto/pagina.   Scusate!...:

La donna professionista in macchina è tunisina del posto. L'uomo che fosse tunisino insieme a lei, no  problem. (se pero' si presentano per trascorrere la notte in un albergo, ok solo se sposati!) 

Il problema sussiste qualora l'accompagnante in macchina sia un europeo (e i due non siano una coppia sposata). Se sposati, allora è  ok.

Le donne anziane con giovani tunisini sono europee e su questo, visto che queste sono...ben consenzienti, no problem.   Che ciò non valga nel senso contrario ha una sua logica...: lo Stato intende "proteggere" la donna tunisina, salvaguardandone ... l'onore. 
Non mi pare qualcosa di così lontano dalle usanze e costumi in vigore anche in alcuni paesi europei (tanto per non specificare) non poi così tanto tempo addietro e, anzi, in talune regioni tuttora in atto, magari anche con fratelli di una "lei" vendicativi...ecc.ecc.

Attualmente, dopo la rivoluzione qui definita dai locali semplicemente come CAOS, vige l'anarchia;  e la nozione di "libertà" non viene accompagnata da quello che ne è  il giusto risvolto: la  "responsabilità". (ma forse che in Europa sono tutti responsabilmente liberi?? Per niente! Il tutto si è svilito ovunque o quasi, e ne rimane soltanto il concetto a livello filosofico...come se di utopia si trattasse). 

Questo ora è  un paese in formazione...e non sarà facile, ovvio. Soprattutto con quelli che hanno al potere e, oltretutto, essendo stati i Comuni esautorati dal poter prendere le loro proprie decisioni, tipo asfaltare o no la data strada... , o comperare nuovi cassonetti...     Non possono più decidere nulla o ben poco -nel concreto- e sono stati ridotti a gestori-amministratori della cosa pubblica e basta.... 

Quindi, che almeno qualche legge nuova venga a frenare gli eccessi di "libertà" sfacciate da parte di quelli che approfittano del caos, mi pare tutto sommato positivo.    Certi codici non scritti che riguardano il civile convivere rimangono pur sempre vivi nello spirito di un popolo che inculto di certo non è.  Viene posta molta attenzione anche alla scuola e formazione in generale, laddove in altri paesi e...non extra-europei, i tagli vengono praticati persino ad arte  (con l'alibi della scarsità di mezzi) in quanto mantenere la gente nell'ignoranza ha la sua utilità....
Il paese perfetto  e su misura non lo si troverà  mai,... neppure nel proprio, di paese. Perché siamo noi umani a essere tutt'altro che perfetti. Che poi si sia perfettibili,  mah... geneticamente a livello di DN parrebbe di sì...   :D


P.S. ho visto nel frattempo quello che ha scritto "Live in Tunisia" e credo che seppur con parole diverse, abbiamo inteso esprimere le cose in modo affine e nello stesso senso.
Giammai avrei pensato che con quella mia nota iniziale sul fastidio, a volte,  che provo io come donna, potessi provocare simili reazioni e rivoli. Pensate che io lo avevo detto perché sono invece degli uomini, italiani, che si "lamentano" di certe occhiate o, peggio, di certi tentativi da parte di donne tunisine. E solo avevo voluto dire che non sono gli unici... perché mi sono un po' stufata delle lagne maschili da povera vittima europea. E avevo pure detto io stessa e immediatamente che sono solita tirare dritto, e che al ristorante o in altro luogo pubblico non sono mai stata importunata.  Va' del resto considerato un fatto e motivo di base, oltre a un altro chiarissimo aspetto:  capoprimo,  se provano -uomini o donne che siano- è che molti/e non solo ci stanno...bensí si sono offerti/e o sono insomma ben volentieri disponibili. Caposecondo  e soprattutto... i tunisini, anche se non tutti!!, campano spesso con talmente poco, per cui...ognuno -fra loro da un lato, e gli/le EU dall'altro- cerca di pescare come gli viene, salvo poi restare a secco e, forse, avendo allora appreso una lezione. Ma...non sempre avviene,  questo, né su entrambe le sponde...

Solo X segnalare Che "normalmente" la coppia arabe. ..ô uno dei due prendono due camere singole in Hôtel. ...una....resta vuota. ...oppure affittano uno studio solo X una notte. ..ô W.Hend....

Aevo scritto un lungo post, ma poi ho rinunciato a pubblicarlo.

Le tue considerazioni Pietrarelli pero' mi dispiacciono e mi fanno ripensare e magari se ne avro' la voglia riscrivero' il tutto e lo pubblichero'.

Pero' una cosa la voglio dire: la Tunisia non e' affatto cosi'. Tanto piu' se parliamo della costa. Certo l'interno meno esposto alla frequentazione straniera e meno istruito puo' essere piu' chiuso. Era ed e' cosi' anche in Italia. Non siamo tutti uguali. Le regole ci sono. Il diritto e' quello europeo, di derivazione francese.

Casi isolati non fanno norma e avranno tutte le ragioni per essersi verificati.

Un lager? Ma scherziamo!?

Quanto all'importunare le straniere, beh.....siamo tutti adulti e vaccinati no? Basta tirare avanti e non rispondere agli sguardi o rispondere a tono alle battute. In volger di poco tempo nessuno si azzardera' piu'.

Anche agli uomini capita e non solo da pate di fanciulle. Solo che chissa perche' gli uomini apprezzano (quando si tratta di fanciulle, un po' meno se si tratta di maschietti.....).

La prostituzione c'e' di fatto. Anche quella studentesca per pagarsi gli studi. Cercate le inchieste su internet. Ma non e' un'esclusiva. Il fenomeno e' iniziato in America. Sia maschile che femminile. Gli europei (e non solo) complici (uomini e donne). Tutti sanno ma nessuno se ne cura perloppiu'. Questo per chi fosse interessato. Conosco decine di pensionati piu' o meno ufficialmente fidanzati. Come pure alcuni che cambiano "fidanzata" come cambia il vento.

Il problema e' che sono proprio discorsi simili che inculcano nella testa della gene un'immagine del tutto sbagliata del Paese.

Come a dire che in Tunisia occorre fare attenzione all'/!\ I AM A STUPID SPAMMER /!\!

Ricordiamoci che in italia i nostri ometti ammazzano una donna ogni due giorni! Altro che importunare!

Pietrarelli, vieni qui una settimana e cerca di verificare direttamente come stanno le cose.

mauro biazzi :

Solo X segnalare Che "normalmente" la coppia arabe. ..ô uno dei due prendono due camere singole in Hôtel. ...una....resta vuota. ...oppure affittano uno studio solo X una notte. ..ô W.Hend....

qui si stava parlando di regole e inerenti motivi logici . Non di trucchetti che del resto non costituiscono novità alcuna e per nessuno. Qui non stiamo cercando di accedere a simile livello di "conoscenza".

Bravo Live....condivido la tua riflessione... molti non hanno ancora capito Che tuttô il mondo e paese...e la Tunisia non fa eccezione. ..pur con alcune regole. ..Che vanno capite....accettate.....e fatte proprie. ...

Mi spiace Lavinia non sono "trucchetti" ma "sistemi"Che vengono accettati e coltivati dà sempre. ...Qui....

ti ringrazio della tua risposta, sei obiettivo e sei venuto al mio discorso. Sei l'unico che non proponi allarmismi stupidi e considerazioni senza capo ne coda. Sono cose che spaventato come , quasi che, la Tunisia sia diventata un paese di regime. Per me le cose non le ho mai viste cosi', io in giugno saro' in Tunisia come al mio solito per una bella vacanza, sinceramente mai avuti problemi ne con persone ne con polizia che per quanto mi riguarda sono stati sempre molto sereni. Sono stato rispettoso e riconoscente se ho chiesto un favore sociale, non certo di altro tipo, e sono stato sempre riconosciuto come una persona gentile e loro con me. ho molti amici e amiche tanto a Sousse che a Skans, in quest'ultima città ci ho vissuto tutto mi è sembrato ma non certo ho riscontrato una situazione repressiva. Sempre in una vita sociale non mi sono mai accorto di repressioni o palleggi di parole offensive, il mondo e' paese, può' capitare che a Tunisi ti possono fregare il cellulare, ma in Italia ...magari fregassero il cellulare ! succede giornalmente di peggio e cose molto gravi, da cosa e' dovuto? non lo so, perché' le problematiche che esistono in Italia non esistono in Europa ne in Tunisia. In Tunisia ci sono Tunisini e stranieri regolari...altrimenti fuori ! giustissimo , in Italia non c'e' più' posto per gli italiani, purtroppo, gli immigranti oltre 500.000 senza alcun documento identificativo ne impronte digitali riescono a ribellarsi alla polizia e carabinieri sfasciando le auto di servizio e picchiandoli immesso alla strada, la gente non si impicci altrimenti sono prede facili...l'Italia è bella ma non per gli italiani bravi ....delinquenza  italiana è sporadica la mafia è stata marginalmente messa a tacere politicamente come un tempo per le brigate Rosse.....ora c'e che gli stranieri hanno tutto in mano ....regolari o non regolari in Italia ci sono rimasti pochissimi italiani che debbono pagare tasse tremende per vivere. Per quanto mi riguarda, la Tunisia e' stato sempre un paese controllato dalla polizia, se non molesti nessuno ti cerca, anzi sinceramente  parlando l'anno passato con il Comandante del Governatorato di Monastir si e' fatto garante dell'accoglienza di persone serie e portatrici di capitali. Certo ho notato che la gran parte degli italiani in Tunisia sono espatriati per mille motivi i più' disparati, nel mio caso, non posso fare un radicale trasferimento, ci ho riflettuto, non sono pensionato , ma ho qualcosa di mio in banca che non sto a dire, ma nulla mi vieta di preparare la mia posizionata legale verso la Tunisia. Al momento ho valutato che il trasloco e' costoso, la dogana e' imprevedibile per l'importazione della mobilia, ma poi, chi mi vieta di regolarizzarmi personalmente escludendo mia madre e prendere una casa carina in un bel posto tipo Hammamet che e' ad un'ora dell'aeroporto .Per tornare a casa la sera ci vogliono, per il traffico due ore di macchina, andata uguale rischio contravvenzioni  involute, in aereo Roma- Tunisi un'ora e un quarto e' il tempo che ci metto per alzarmi fare la colazione prepari doccia ed uscire.....per tanto al momento non porto alcun mobili, ho venduto una proprietà di troppo e nessuno mi vieta di partire il venerdì' pomeriggio con la Tunisair 17.45 e per cena essere in Tunisia sto quattro giorni e me ne torno in Italia per fare il mio lavoro visto che faccio la libera professione. Non credo di essere impaurito dalle risultanze nelle pregresse notizie simbolistiche in Italia malmenano uccidono e violentano ogni 12 minuti ..per io faccio quello che debbo fare e raccomando ai compartecipanti del forum di non essere allarmisti spaventate la gente !
Bisogna raccontare le cose come sono con dettagliata serietà, chiaro e' che se una persona e' scorretta e' punita ma io frequento la Tunisia dal '90 ero ragazzo ...la polizia aveva da fare tutto meno che intrigare sui movimenti miei e dei miei amici di vacanze .....chi male fa ...male aspetti .poi tutto il mondo e' paese, paese che vai usanze che trovi ....io sono di questa opinione ! grazie per le TUE serie informazioni che hanno riportato tutto la mio pensiero e alle mie considerazioni.

:o  :/  :unsure  :lol:  :D  :top:  :one  :joking:  :huh:  :sick  :thanks:  :sleep

Scusate, m'inserisco in questa discussione chiedendovi in quale parte della Tunisia abitate.
Lo chiedo perché io vivo ad Hammamet e tutte queste restrizioni non le vedo.
I caffé sono pieni di ragazze a caccia del pensionato di turno e lo stesso dicasi degli uomini, i galletti di turno ci sono ovunque anche in Italia (anche più insistenti) basta solo non dare confidenza se non interessa.
Io faccio la spesa ovunque cammino sola in taxi, in scooter, in auto e mai nessuno in 4 anni mi ha disturbata.
Ovviamente per la loro ipocrisia religiosa  si adottano dei comportamenti diversi in certe circostanze e vi assicuro che donne tunisine che lavorano (e non sono segnalate in polizia come pr....) camminano in auto con europei senza nessun problema.
A questo punto mi rendo conto che ogni commento su questo forum é strettamente personale a seconda delle esperienze vissute.......

Certo, è proprio così Teresa, avviene tutto sulla base del "vissuto" o del "visto"... comunque ho aperto una discussione in merito  e questa ormai di Costi doganali ha ben poco... tutti vanno off topic ma ci rinuncio a cercare di farlo capire.

@ Teresa  (ma non solo a lei) :
Non solo ogni commento è  personale (e senno' di chi dovrebbe essere?) ma anche le vicissitudini ed esperienze della vita possono esserlo. Orbene, che lei o altri non abbiano vissuto le stesse situazioni -che io stessa avevo precisato essere occasionali o di taluni posti- non vuol dire che non sia vero e non accada. Anche un signore di Djerba ha detto dei disturbi nei confronti di sua moglie. E del resto, se addirittura una nuova legge in tal senso è  uscita di recente, un motivo ci sarà  pure, no?  Oh santo cielo, su questa pagina e argomento -off topic o no- ad un certo punto se altri hanno iniziato  a uscire dai binari e ora di questo, qui si dibatte (...anche troppo, visto il polverone che ne è  uscito) ho da dedurre -viste tutte le interpretazioni anche visibilmente...a vanvera- che vi sono persone che leggono male perché vanno a interpretare senza soffermarsi un momento e a riflettere...    Alcune, addirittura contraddicendo-negando, volendo vedere falli dove non ce ne stanno.  Perché dovere poi ritrovare tutto stravolto e addirittura con il sottile per quanto inconsapevole veleno di chi ha indirettamente voluto dire che se disturbo c'è (stato).. sarà pure per qualcosa, lo trovo becero e tipicamente da macho.  E ora, di nuovo, sarebbero inesistenti solo perché non da Lei direttamente vissute, situazioni analoghe ?     Vede Signora, non so se Lei si rende conto, o se deduce da quello che vede e sente; il fatto è che rendersi conto oppure dedurre, sono due cose ben diverse.   Esempio inerente un fatto reale: Un uomo tunisino che abita qui vicino e ha un negozio, la settimana scorsa è  stato aggredito dentro il suo negozio alle 19h, ossia in pieno giorno/luce del sole, tutto ciò per cercare di rubargli quello che aveva in cassa. Ora ha la testa fasciata e dei punti sul naso. Cosa ne deduco? Che QUI succede e che pertanto (:deduzione) è pericoloso vivere qui?   NO ! No perché  sono cose che capitano e non per questo devono capitare a tutti.  Quello di cui sì  mi rendo invece conto,  è che non ha senso giudicare tutto in base soltanto alla propria esperienza e ricorrendovi poi, qualcuno, non fosse che per il gusto di contraddire chi ha sì invece subito qualcosa di spiacevole.  Ora, per quanto riferito, è  come se io andassi a dire a quell'uomo "mah...non so come mai, non conosco altri cui sia successo (...ergo non esiste e se ti è successo per qualcosa sarà =colpa tua). 
Ecco, di cosa mi rendo conto: che non si può qui  dire qualcosa senza che ne escano reazioni spropositate o addirittura fuori luogo.  Per cui ...ciascuno ne deduca pure quello che vuole .. o può..., ma che spesso è altroché soltanto..."off topic".... - e taccio sul seguito del mio pensiero  :whistle:

il lettore che vuole raccogliere informazioni sulla Tunisia legge i titoli nel menù principale e li apre per leggere le notizie inerenti al titolo. Per questo è importante non uscire fuori tema ma continuare da un'altra parte, Francesca (la moderatrice del forum) è stata più che corretta a comunicare a tutti l'uscita dall'argomento e a non aver intrapreso ulteriori accorgimenti, quello che ho chiesto è stato di spostare queste comunicazioni su un post idoneo facendo ognuno il copia/incolla proprio perché, considerando l'importanza degli argomenti che si stanno trattando, mettendoli in questo botta e risposta perdono tutta la loro visibilità all'esterno ma si riducono esclusivamente a un dialogo ristretto tra persone ma con scarsa valenza proprio per il forum.

:D per quel che valgono, almeno scampano... :sick

Anto&Simo :

il lettore che vuole raccogliere informazioni sulla Tunisia legge i titoli nel menù principale e li apre per leggere le notizie inerenti al titolo. Per questo è importante non uscire fuori tema ma continuare da un'altra parte, Francesca (la moderatrice del forum) è stata più che corretta a comunicare a tutti l'uscita dall'argomento e a non aver intrapreso ulteriori accorgimenti, quello che ho chiesto è stato di spostare queste comunicazioni su un post idoneo facendo ognuno il copia/incolla proprio perché, considerando l'importanza degli argomenti che si stanno trattando, mettendoli in questo botta e risposta perdono tutta la loro visibilità all'esterno ma si riducono esclusivamente a un dialogo ristretto tra persone ma con scarsa valenza proprio per il forum.

:thanks: Grazie per aver cosi abilmente riassunto il succo della questione!  :one

Nuova discussione

Traslocare in Tunisia

Consigli per preparare un trasloco in Tunisia