Close
Seguici su Facebook!

Aprire un conto in banca in Romania

Ciao a tutti,

Ŕ complicato per un espatriato aprire un conto in banca in Romania?

Quali documenti sono richiesti per aprire un conto corrente in Romania e quali sono i tempi di attivazione?

Ci sono delle restrizioni per gli espatriati riguardo a servizi quali ad esempio la richiesta di un mutuo?

Quale banca raccomandereste?

Grazie mille in anticipo per il vostro contributo!

Francesca

Allora, io ho cambiato 4 banche e ora (si puo' dire?) ho RAIFFEISEN BANK che e' tedesca.
Qui in Romania i servizi bancari non costano troppo (io pago circa 1 euro al mese) e soprattutto zero tasse e bolli allo Stato! :D
Per il resto, un ottimo vantaggio e' il bancomat che si chiama carta di debito e offre tantissime funzioni in piu' come per esempio i pagamenti online e l'iscrizione a Paypal.
I documenti sarebbero la carta di identita' italiana, il codice fiscale romeno (CNP) se hai preso residenza, passaporto.
Il sistema e' solido e buono...ho usato anche BRD (buona banca ma cara), CEC BANK (troppo complessa e ricca di pensionati agli sportelli) e Romextera (poco stabile sul territorio).
Auguri!

Ciao fiammaromania,

innanzitutto benvenuto su Expat.com e grazie mille per il contributo!

Un saluto,

Francesca

NON E ' COMPLICATO PER APRIRE IL CONTO, BASTA UN DOCUMENTO E VIA.....IL MUTUO E PIU COMPLESSO, DEVI ESSERE RESIDENTE, DEVI  PRESENTARE DOCUMENTI CHE ACCERTANO IL FATTO CHE POTRESTI AFFRONTARE IL MUTUO (CONTATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO OPPURE SE SEI UN FREELANCER IL BILANCIO DEI REDDITI)

@ M.Bucur >  :top:

grazie

salve a tutti! sono nuovo, volevo fare una domanda da parte di mio padre pensionato che vive quà in italia. è possibile aprire un conto in romania versare l'accredito della pensione e magari usufruire di un finanziamento? ho provato a fare dei preventivi usufruendo della convenzione inps  ma ho trovato solamente dei furti legalizzati....se qualcuno cortesemente mi può dare una dritta ve ne sono grato. grazie mille!!!

Salve

I finanziamenti sono per i residenti, e ci vogliono documenti per dimostrare un reddito ottenuto in Romania. In questi tempi le banche sono molto esigente, non  e' facile accedere ai servizi di prestiti. Comunque, pure li le banche sono strozzini autorizzati, anzi, forse di piu' dell' Italia.

aaaa... ok grazie mille per ora

Francesca :

Ciao a tutti,

è complicato per un espatriato aprire un conto in banca in Romania?

Quali documenti sono richiesti per aprire un conto corrente in Romania e quali sono i tempi di attivazione?

Ci sono delle restrizioni per gli espatriati riguardo a servizi quali ad esempio la richiesta di un mutuo?

Quale banca raccomandereste?

Grazie mille in anticipo per il vostro contributo!

Francesca

@ adri164 > Salve, se necessiti di informazioni per le quali non hai trovato risposta in questa discussione, ti suggerisco di fare delle domande dirette in base alle tue esigenze personali.

Grazie,

Francesca

Ciao Francesca,
io ho un conto corrente in Romania e per aprirlo serve semplicemente la carta di identita' italiana. Te lo aprono in maniera istantanea senza minimo problema.
Non so dirti per quanto riguardi far partire un mutuo,che sinceramente sconsiglio i tassi di interesse sono alle stelle.

ma essendo residente in italia , è possibile aprire un conto corrente e richiedere la carta di credito.

buon giorno, io sono stato a luglio, ho chiesto alla RAIFFEISEN BANK quella tedesca per interderci, ma non e stato cosi facile come descritto sopra, intanto per poter fare un bonifico su un conto italiano mi chiedevano circa 30€, poi sono andato alla BCR e mi è sembrato un po meglio, ma per i bonifici mi chiedevano tanto, un po di meno della RAIFFEISEN BANK, quindi non ho aperto nussun conto per adesso, l'anno prossimo vedro. ho chiesto alla mia banca UBI banca che se loro fanno parte del circuito SEPA, il costo e di 0.50€ .
grazie andrea

Ciao, io sono residente in Italia ed ho un conto alla Raiffeisen in Romania e non ho avuto difficoltà. Riguardo ai costi guardo le condizioni che mi hanno fatto. Andrea Verona ha ragione riguardo ai 30€ per un bonifico, sia in entrata che in uscita, ma i costi si possono contrattare. Molta differenza la fa se apri un conto da privato o come società. Se vuoi info più dettagliate appena ho tempo guardo le mie condizioni contrattuali.

Nuova discussione

Traslocare in Romania

Consigli per preparare un trasloco in Romania

Voli per la Romania

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Romania