Close

Lavorare e vivere a Mauritius

Ciao a tutti!!! Mi chiamo Laura e vorrei tanto trasferirmi a Mauritius e trovare un lavoro li... Conosco un pochino l'isola ci sono già stata e mi sono innamorata del posto e delle persone... Ho già un po' guardato il sito del BOI per quanto riguarda i permessi, volevo chiedere agli italiani che sono già li alcune informazioni sul costo della vita, affitto o case in vendita, bollette varie ecc... Tanto per farmi un'idea... Inoltre se potete darmi qualche suggerimento su come muovermi, ad esempio venire in perlustrazione e cercare un lavoro li per poi fare i permessi o partire già con un contratto in mano??? In somma se potete darmi due dritte anche in base alla vostra esperienza ve ne sarei davvero grata!!!
Grazie mille
Laura

Ciao Laura,

benvenuta su Expat.com!

Il consiglio che ti posso dare sarebbe di venire qui in vacanza, fare un giro di perlustrazione, magari incontrare altri italiani che vivono qui.
Il visto turistico ti dà la possibilità di restare sull'isola per tre mesi.
In riferimento al costo della vita ti posso dare uno spaccato di quella che è la mia realtà.
Per quanto riguarda l'affitto di un appartamento con 2 camere da letto al nord dell'isola vicino a Gran Bay, la cittadina più turistica di Mauritius, considera un minimo di 12.000 rupie al mese.
Le spese medie dell'elettricità si aggirano circa sulle mille rupie al mese.
Per il gas qui ci sono ancora le bombole per un costo di circa 330 rupie.
L'internet non ti saprei direi perchè ho fatto un forfait con l'affitto.
Per quanto riguarda il cibo, nei supermercati locali si trova di tutto anche molti prodotti italiani.
I prezzi variano a seconda della marca, per farti un esempio banale puoi comprare un bagnoschiuma di marca sconosciuta a 50 rupie oppure un nivea a 150.
Per quanto riguarda frutta e verdura io preferisco andare al mercato della capitale Port Louis e li con una ventina di euro  faccio la spesa (per me sola) per la settimana.
Ovviamente se si ha famiglia i prezzi aumentano.
A livello indicativo 40 rupie mauriziane circa equivalgono ad un euro.
Come ti dicevo, questa è la mia esperienza quindi va relativizzata...spero che comunque ti possa servire per farti un'idea di base.

Francesca

Grazie mille! Circa lo stipendio medio intorno a quanto si aggira? Così per capire se è cara come isola o se il rapporto stipendio/costo della vita è buono...
Ancora grazie! ;)

Sullo stipendio di un espatriato mi spiace ma non saprei dirti, spero che qualche altro italiano che vive qui si faccia sentire!

Francesca

Guarda cara Laura se a te non spaventa lavorare qui strapagano per trovare realmente un valido lavorare ,ovviamente è meglio se vieni qui a cercare di persona presso grandi resort ,hotel o ristoranti perche' qui purtroppo per uno straniero la paga da dichiarare e erogare è 10 volte di piu' di un mauritiano,portati gia'documenti di nascita,di residenza ,penale ,con apostille della questura cosi' per 6 mesi hai gia' documenti validi per il Boi e magari anche unestratto conto degli ultimi 3 mesi altrimenti è dura avere un conto in banca ,se trovi subito lavoro puoi aprirlo tramite lettera del tuo chef.
Comunque sono sei i mesi che ci si puo' restare anche senza lavoro come vacanza ,comunque qui è un paradiso!!!!!!!!!
Ciao Da Silvia

Grazie mille a tutte e due!!!  ;)
Informandomi un po' penso sia per ora la soluzione migliore... Visto turistico e tutti i documenti necessari in valigia...

Ciao! Stregata dalla bellezza di Mauritius visitata 20 gg lo scorso anno, stanchi dalla difficile e stressante vita in Italia, stiamo decidendo dove orientare la nostra bussola per una nuova vita. Mauritius potrebbe essere una buona destinazione ma... Abbiamo 2 bambini di 8 e 9 anni pertanto vorremmo non 'sbagliare'.
I grandi dubbi sono:il livello scolastico, il costo delle scuole, il costo della vita (casa, cibo, salute ecc.) e tipologie di lavoro che si possono trovare. Qualcuno di voi sa darci delle 'dritte'? Ad agosto torneremo per una bella vacanza, sapete darmi suggerimenti e approfittare di quel soggiorno per "muoverci"? Grazie mille!!!

@ Silviagas: vi consiglio quando verrete qui in vacanza di guardarvi un po' in giro e magari mettervi in contatto con qualche connazionale che vive qui.
Li trovi su questa pagina Utenti Italiani a Mauritius

Saluti,

Francesca

Grazie Francesca,
Tu non hai idea delle scuole? Per quanto riguarda la delinquenza? È sempre "tranquillo"? Saluti

Ciao Silviagas,

per quanto riguarda le scuole mi spiace ma non saprei dirti in quanto non ho figli però suppongo dovrete orientarvi su una scuola internazionale privata.
Da quello che so i corsi sono tenuti o in lingua inglese o in francese, i tuoi bimbi conoscono una di queste lingue?

Saluti,

Francesca

Grazie, i bambini parlano un pochino di inglese. Saluti!

Ciao mi chiamo Silvia e dopo molte peripezie ho aperto un piccolo ristorante italiano chiamato italia1   a Grand Bay e ora vivo in questo paradiso,di certo qui non si viene ricchi ma guadagni la ricchezza di vivere dove cè pace tranquillita' abitanti simpatici e super accoglienti,per i figli non ci sono problemi sono ancora piccoli ogni luogo purchè con i genitori è fantastico e poi so che ci sono scuole private molto valide,il non consumismo che ti porta a vivere qui il relax e la pace di questo mare e clima meraviglioso non ha prezzo.
Io ho lasciato l'italia dove avevo tutto il meglio ,case macchine ma mai un minuto mi è balenata l'idea di ritornarci ,inoltre è un'isola dove ti offre tutte le modernita' a cui noi siamo abituati la vita è una e bisogna godersela ogni giorno quando guardo dalla finestra e vedo questo mare meraviglioso,penso di vivere un sogno ciao da Silvia!

ciao silvia ho 21 anni con tantissime speranze se mi potessi dedicare un po di tempo te ne sarei grata davvero con tt il cuore grazie

Ciao Silvia, grazie x la tua risposta. Ad agosto veniamo a Le Morne e se faremo un giro a Grand Baie verremo sicuramente a trovarti! In Italia siamo altamente stressati e soffocati da tutta questa complicata situazione... Non è facile scegliere, la responsabilità dei figli e' grande e una volta partiti... Non è semplice 'tornare indietro'. Hai notizie certe della qualità delle scuole? Dove si trovano le 'migliori'? Quanto costano? Lo stipendio medio intorno a quanto si aggira? Per la casa in affitto al mese quanto ci vuole? In quale zona e' migliore abitare? Black river? Gli ospedali sono buoni? Delinquenza? I permessi di soggiorno sono facili da ottenere? Scusa x la 'sfilza' di domande, ma se tu mi sapessi rispondere te ne sarei davvero grata! Un saluto e...a presto!! Silvia

Ciao a tutti!
Mi chiamo Monica sono Italiana e insieme a mio marito stiamo valutando di lasciare l'Italia purtroppo non c'è più nulla da fare qui. L'energia e la voglia di fare ,di realizzare qualche cosa non maca di certo ma mentirei se dicessi che l'idea di mollare tutto non mi preoccupa, per questo vorrei sentire i vostri pareri sulla vita a Mauritius, come si vive, l'impatto con le persone insomma qualsiasi vostro commento sarà molto utile. Grazie per ora

Ciao sono Silvia ristorante Italia1 Grand bay ,posso solo dirti che qui sono tutti buoni nel cuore,non esiste delinquenza ,tutto cio' che succede nel paese in un mese è solamente cio' che succede in Italia o francia in una sola sera tranquilla in una sola via!!!!!!!!
Io ora voglio vendere il mio ristorante perchè sono stanca e mia figlia non mi aiuta piu' da quando fa diven master ma credetemi per niente al mondo posso pensare di ritornare in Italia!
L'affitto delle case varia da cio' che tu pretendi o cerchi da 200 euro per un appartamento a 300 400 per una casa indipendente qui trovi basta cercare con l'aiuto di persone serie!
Ciao vado a cucinare un bacio da Silvia !
il mio cell è [ ti consiglio di non inserire il tuo numero su un forum pubblico per ragioni di sicurezza, meglio comunicarlo per messaggio privato]

Grazie, sei stata molto preziosa! Un abbraccio! Silvia e...a presto!

ciao Silvia!  vorrei informazioni un po piú dettagliate, puoi lasciarmi il tuo indirizzo mail cosí possiamo comunicare meglio?
grazie mille

ciao la mia mail è silvias67[at]hotmail.it
un saluto dal paradiso

ciao Laura, anche io devo trasferirmi a breve e conosco abbastanza bene l'isola visto che ci vado da 3 anni. chiedimi tutto quello che vuoi e io cercherò di darti tutte le informazioni che posso.

silvia buongiorno
ho letto la sua risposta in merito al lavoro lei pensa che sia facile anche ora trovare lavoro laggiu' io di mestiere faccio exsecutive chef food &beverage  manager per intenderci sono uno chef di cucina con altre specializzazioni nel campo food&beverage
parlo correntemente inglese e francese ,sono un po' di mesi che guardo il blog dove si parla di Mauritius dalle foto che ho visto credo che la qualigta' della vita sia da paradiso ....
lei pensa che essendo sul posto sia piu' facile trovare lavoro nelle strutture hotel resort ecc...??quale periodo migliore secondo lei ,grazie
le sarei grato nel caso avesse altre notizie .
il mio contatto skype e' titano375
buona giornata
dario

ciao Silviagas, anche io e la mia famiglia ci stiamo attrezzando per andare a vivere in quel paradiso. Anche io ho 2 figlie di 11 e 8 anni (simile a te) e quando sono andata a vedere il posto, la cosa che piu' mi ha colpito, e' proprio la stragrande quantita' di giovani che popolano Mauritius... Le scuole sono internazionali private o pubbliche, non c'è praticamente delinquenza, buona la struttura sanitaria... Ora contiamo di andare a gennaio con le bambine per una seconda e ultima perlustrazione..
Teniamoci in contatto per scambiarci opinioni...
Ciao Susi

Buonasera a tutti ho 21 anni studio economia in cattolica...diploma in ragioneria....il mio migliore amico è mauriziano e si sta trasferendo là....lo vorrei fare anche io. lui lavorerà nell'hotel di famiglia (e a conduzione familiare). Vorrei trovare un lavoro inerente ai miei studi (azienda, banca, uffici in genere). Che speranze ho????? Terranno conto del mio diploma o di un eventuale laurea???? il consolato italiano dice che cercano persone altamente qualificate.....ho conosciuto bambini di 6 anni che parlavano il francese meglio di me, quasi anche l'inglese e conoscevano l'hindi...quindi non mi stupisco ma non mi voglio far buttar giù così.....inoltre come già avevo letto in una domanda precedente di un altro utente (se non mi sbaglio), il curriculum lo mando da qui?????....purtroppo non sono uno studente modello e questo mi obbliga a studiare anche durante le vacanze e congiuntamente alle poche risorse economiche non posso permettermi di andare li per informarmi di persona.

è una cosa a cui tengo molto...mi sono molto legato a quel posto e alle persone che ho conosciuto e per cose anche difficile da dire a parole....un saluto a tutti =)

Salve a tutti, sono una neo-laureata, consapevole di vivere in un Paese in cui non ci sono possibilità, per di più se vivi al sud. Allo stato attuale sono ad un bivio: restare nella mia amata terra Siciliana, cominciando un iter fatto di stage non pagati e ricerche vane, o mollare tutto e andare lontano. L'idea sarebbe quella delle Mauritius, avendo la madre proprio Mauritiana e il padre catanese. Vorrei capire quali potrebbero essere le possibilità di lavoro per un italiano, sentendo i pareri di chi ha già fatto questa scelta, e magari potermi mettere in contattato con qualche connazionale.  Grazie mille!

@ Angela 85 > ciao, se vuoi entrare in contatto con Italiani che vivono nell'isola, li trovi sulla pagina Espatriati Italiani a Mauritius.
Avendo tu la mamma mauriziana, forse non hai bisogno del visto per vivere e lavorare qui... ti sei informata di questa cosa?

Francesca

Ciao Susy! Scusa se non ti ho risposto prima ma non avevo visto il tuo commento! A che punto sei con il trasferimento? Prima di partire stavamo cercando un lavoro, ma mi rendo conto che non è facile. Voi lo avete già? In che parte volete andare? Scuole già trovate? A presto! Saluti! Silvia

Ciao Francesca, per trovare lavoro come mi devo muovere? Mi devo rivolgere a qualche struttura in particolare? Sia io che mio marito siamo laureati in economia e commercio e approccio imprenditoriale (abbiamo sempre lavorato "sul nostro"). Inizialmente vorremmo un lavoro impiegatizio giusto x sostenere le spese vive, in seguito, se tutto va bene, potremmo procedere anche a investire. Ho provato a inviare qualche curriculum ma mi sembra difficile trovare un impiego. Mi sbaglio? Hai qualche suggerimento? Grazie mille e saluti! Silvia

Si certo Francesca! avrei anche la possibilità di fare il doppio passaporto! Conosco la lingua, mi basta solo rispolverare un po' ..mantico un pó di francese,  e sebbene sia parecchio tempo non vado , ricordo perfettamente la bellezza del posto! le mie perplessità infatti sono altre.. si tratterebbe di un cambiamento radicale,  se vado non é detto che torni.. e chiaramente le possibilità sarebbero lontane rispetto ai miei studi. Ho soggiornato per periodi piuttosto lunghi, ma sempre in qualità di turista. Per quello volevo capire il punto di vista di un italiano su quella che potrebbe essere una vita quotidiana e non vacanziera! E perché no, acquisire qualche contatto da poter " sfruttare" una volta giunta in loco.

@ Silvia > trovare lavoro dall'Italia potrebbe non essere semplice, forse il problema maggiore è quello del visto/permesso di lavoro. Prova magari a dare un'occhiata al sito myjob.mu per vedere se qualche impresa, in relazione al vostro settore di specializzazione, stia cercando un profilo internazionale.

Francesca

Grazie Francesca, e' da li' che invio il cv... Credi sia più facile venendo in loco con visto turistico (durata massima 3 mesi)? Ciao!

Con il visto turistico però non puoi lavorare ma dare un'occhiata in giro e cercare d'incontrare qualche Italiano che viva qui, quello si! Credo sia la soluzione migliore :)

Francesca

Grazie...spero di trovare lavoro prima...

Ciao, io mi sono trasferita da poco, ho due figlie di 10 e 12 anni. La piccola sta già frequentando una scuola internazionale e la grande inizierà a Gennaio. Ho optato per delle scuole private perchè mi mettono a disposizione un tutor che le aiuterà con la lingua, visto che il livello di inglese è scolastico, cioè inesistente.

Ciao Aviri, grazie x la risposta, avrei qualche domanda da farrti se non ti disturbo. Puoi inviarmi la tua email? Se preferisci ti scrivo la mia così puoi contattarmi te: silviafrangerini[at]gmail.com. ti aspetto e grazie ancora!

Ciao Aviri,
anche io avrei intenzione di trasferirmi alle Mauritius e rilevare una attività nel settore della ristorazione o bar-gastronomia e di conseguenza verrebbero con me anche la mia compagna e mio figlio  che frequenta la seconda elementare.
Ho letto che tu hai risolto il problema della scuola dei ragazzi con delle scuole private che hanno la possibilità di affiancare un'insegnante con conoscenza dell'italiano. Puoi dirmi i costi e la qualità dell'istruzione? Sai dirmi se i titoli scolastici sono equiparati a quelli europei?
Ti sarei molto grato di queste informazioni.
Grazie.

Enrico

Ciao Enrico,
Le scuole pubbliche dell'isola sono valide, ma le classi hanno un numero di alunni elevato quindi non avrebbero seguito le mie figlie in maniera appropiata. Io ho optato per una scuola internazionale riconosciuta a livello internazionale che mette a disposizione un tutor che le aiuterà con la lingua inglese. Il costo annuo è circa 210000,00 rupie, ovviamente compreso di tutto: libri, iscrizione, rette ecc.
Spero di esserti stata utile.
In bocca al lupo.
Anna

Ciao,
mi sono iscritto al  expat-blog perché ho iniziato a maturare lidea di venire a vivere e aprire una attività con la mia famiglia alle Mauritius. Se possibile gradirei dei consigli spassionati sui pro e i contro del mio progetto di vita.
In Italia ho avuto unesperienza nella gestione di un ristorante di quasi 20 e la mia compagna nella gestione di bar,  quindi sappiamo muoverci  bene in questi settori e saremmo interessati a rilevare unattività o a ricevere dei vostri suggerimenti in merito.
Non sono mai stato alle Mauritius ed avrei in programma di fare il mio primo viaggio per gennaio 2014. Il mio limite maggiore sono le lingue, ho una conoscenza scolastica (molto elementare) dellinglese e non conosco per niente il francese.  Come posso integrarmi per un lavoro come quello ?
In ultimo stavo anche valutando la possibilità di organizzare sullisola un import con deposito di prodotti alimentari tipici italiani (paste, salumi, latticini, tartufo, olio, sottoli, confetture, prodotti forno, ecc.), considerando che una buona parte delleconomia dellisola è basata sul turismo.
Vi ringrazio per la disponibilità ed attendo Vostre notizie.

Enrico De Cristofaro
e-mail: [moderato per la privacy]

Ciao a tutti io e mia moglie  siamo stanchi  di questa vita qui in italia, lavori precari senza futuro.Ci piacerebbe trasferirci  alle mauritius ma si trova lavoro?oppure tirare su una piccola paninoteca o altro...chi ci può aiutare?:D

Ciao Enrico mi chiamo Rosa ed anch'io vorrei trasferirmi alle Mauritius.
Intanto pensavo di partire da gennaio in poi e rimanere qualche mese per un sopraluogo e capire meglio sul posto.

Posso dirti che la lingua non è un problema, io parlo un pò di francese ma credimi non è difficile trovare corsi gratuiti di lingua per stranieri.

Io sono molto stanca dell' Italia ed ho voglia di cambiare vita...se volete assieme alla tua compagna possiamo organizzarci e pensare ad un progetto da realizzare assieme.
Credo che il campo della ristorazione sia sempre un settore interessante magari pensando ad una offerta che si differenzia da ciò che già è presente sull'isola.

Mi piacerebbe parlarne assieme.
Grazie e spero a presto.

Anche io e mia moglie vorremmo fare un sopralluogo per poi lavorare li abbiamo in Italia dei lavori precari una vita
Stressata senza futuro ma siamo disposti anche a lavorare molto pur di stare in quel paradiso ma abbiamo più di 40 anni e non siamo sicuri di trovare qualcosa visto
L età. .ma siamo affascinati dalle mauritius. .si trova  lavoro alla nostra età da quelle parti?

Nuova discussione