Close

Quanto costa vivere a Zanzibar?

Buongiorno!

Credo sia molto utile affrontare il tema del costo della vita a Zanzibar.

Quanto costa vivere a Zanzibar?

Per esempio:

> affittare un alloggio, le bollette (luce, acqua, gas, telefono fisso, internet, ecc…)

> il trasporto pubblico o la benzina se avete la macchina

> il cibo (quanto vi costa al mese a seconda che viviate soli o abbiate una famiglia)

> assicurazione sanitaria privata ( se ne avete una )

> spese per i figli: scuola, attività extra curriculari

> cenare al ristorante, aperitivo, caffè

> cinema, teatro, palestra

Aggiungete pure altre cose alla lista se volete!

Grazie mille per la collaborazione!

Il team di Expat.com

anche a me piacerebbe saperlo

Salve robiwin,

benvenuto su Expat.com!

Una breve presentazione magari? Hai in progetto di trasferirti a Zanzibar, hai mai visitato questo Paese?

Buona giornata,

Francesca

Gasolio 1€/lit (moltissimo per uno zanzibarino)
Internet molto scadente come qualità, velocità e affidabilità

Per il resto non saprei, ma posso dire che Zanzibar non è l'Italia, corruzione endemica, mancanza di servizi, igiene spesso assente, infrastrutture minime...
Insomma non è esattamente un posto tutto rose e fiori. Una cosa è farci le vacanze, un'altra andarci a vivere.

Salve askblu,

benvenuto su Expat.com!

A quanto pare la tua esperienza non è del tutto positiva, hai vissuto li a lungo?

Se hai voglia di spiegarci un po' più nel dettaglio la tua esperienza ed il perchè delle tue affermazioni, non esitare a scrivere.

Francesca

Corruzione: anche in Italia non è mica bassa.
Si può mangiare con un euro. Però c'e' un bellissimo ristorante italiano con prezzi analoghi a qui (50-80 euro). Albergo a DeS da 20 euro in su. Taxi: occorre negoziare in swahili (bisogna impararlo bene), altrimenti ti pelano. Ma anche da noi talvolta è così per gli stranieri. Polizia forse un po' rude. (ma da noi talvolta è stata peggio). Molti ladri, però la gente ti da man forte se ti derubano. (da noi si girano dall'altro lato). Spazi di lavoro: secondo me nell'agricoltura (sapendola fare bene), nel turismo (a Zanzibar) nel manufatturiero (quasi tutto è importato da cina e india).

Ho vissuto a Zanzibar e la conosco bene parlo anche poco swahili molti zanzibarini mi conoscono. E' un luogo paradisiaco dal punto di vista della natura la popolazione è molto povera e sostanzialmente è come trovarsi 200 anni indietro nel tempo. Nei villaggi la vita è scandita dalla natura stessa i bianchi spesso sono polli da spennare...bisogna essere coraggiosi fortissimi psicologicamente e andare pole pole in ogni cosa...È necessario porsi senza la presunzione occidentale e saperli ascoltare se si vuole vivere lì...credono tantissimo nella magia e se non gli piaci fanno di tutto x farti andare via..sono gelosissimi del loro paradiso!!! Patrizia

Vivi ancora lì?

Nuova discussione